Indietro

ⓘ BMW 3200 CS



BMW 3200 CS
                                     

ⓘ BMW 3200 CS

Meccanicamente, la 3200 CS riprendeva, come già accennato, quanto già proposto sulla sua antenata e sulle vetture ad essa imparentate. Ritroviamo quindi il grosso motore in lega dalluminio ad 8 cilindri a V di 90° da 3168 cm³, con distribuzione a valvole in testa ed albero a camme centrale. Lalimentazione avveniva tramite due carburatori Zenith. La potenza massima era di 160 CV a 5600 giri/min, mentre la coppia massima raggiungeva già a 3600 giri/min il picco massimo di 240 N m.

La trazione era posteriore, come su tutte le BMW, mentre il cambio era a 4 marce.

La 3200 CS raggiungeva una velocità massima di 200 km/h che, a parità di meccanica e telaio con le ultime 502, erano resi possibili da una migliore penetrazione aerodinamica dovuta ad una linea più moderna, semplice e filante.

La 3200 CS montava freni a disco anteriori, per la prima volta su una BMW, mentre posteriormente erano ancora presenti dei classici freni a tamburo.

                                     

1. Produzione

Nonostante tali novità, però, la 3200 CS riscosse uno scarso successo: per la casa di Monaco ancora non erano i tempi adatti per lanciare una coupé ad alte prestazioni. Ne furono venduti 603 esemplari in tre anni di commercializzazione. Per uno di questi esemplari venne commissionata alla Bertone la trasformazione in cabriolet: si tratta di un esemplare unico donato dalla BMW al finanziere Herbert Quandt, quale ringraziamento per aver salvato lazienda dal fallimento.

Dal punto di vista strettamente di marchio, la 3200 CS fu sostituita dalla serie E9, ma considerando che in quel periodo la casa tedesca della Glas entrò nellorbita della BMW, si può dire che la Glas-BMW 3000 del 1967 fu unerede della 3200 CS.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →